Menu Principale

Il Conapo

Area Iscritti

Iscriviti

Comunicati

Risorse web

Documenti

Archivio Notizie

Notiziario Vigili del Fuoco - Fonte: sito ufficiale dei Vigili del Fuoco

Le notizie del Dipartimento dei Vigili del Fuoco

Le notizie del Dipartimento dei Vigili del Fuoco
Le notizie del Dipartimento dei Vigili del Fuoco
  1. Catania, situazione maltempo

    Un forte maltempo ha colpito nella notte la Sicilia ed esattamente le zone dei comuni di Palagonia, Scordia, Ramacca e Militello, questi nella provincia di Catania, ma anche Lentini e parte del siracusano. Oltre 140 gli interventi del personale dei Vigili del Fuoco nella notte; alle 11.30 del 19 ottobre gli interventi ancora in coda erano 117: Palagonia con 41 interventi in coda, Scordia 45 interventi in coda, Ramacca 18 interventi in coda.

    Sul territorio stanno operando turno "C" diurno e turno "A" smontate trattenuto in servizio, 1sq da SR
    1 sq da ME, sq di EN rientrata per guasto mezzo, nucleo Sommozzatori di CT e PA e Nucleo elicotteri

    La "SS.417" non percorribile.

  2. Siena, presso la Sede del Comando provinciale si é svolto il convegno dedicato al sistema "SUPREME"

    Presso la Sede del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, il 18 ottobre si é svolto l’incontro, organizzato dalla Direzione regionale Toscana, per la presentazione del "Sistema unificato per la risposta alle emergenze SUPREME”, realizzato dalla Direzione Centrale per l’Emergenza, il Soccorso Tecnico e l’Antincendio Boschivo e dalla Direzione Centrale per le Risorse Logistiche e Strumentali.

    Il sistema "SUPREME" costituisce una piattaforma integrata per la gestione delle risorse umane, attrezzature e mezzi durante le emergenze. Tale sistema integra gli applicativi informatici attualmente in uso nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, facilitando il flusso di comunicazione tra Comandi, Direzioni Regionali e Centro Operativo

  3. Sassari, incendio autovettura alla perifieria della città

    Alle 05.00 circa del 19 ottobre, la Sala operativa del 115 del Comando provinciale Vigili del Fuoco, riceve una richiesta d'intervento per l'incendio di un'autovettura nella prima periferia cittadina. Sul posto vengono, tempestivamente, inviate due squadre di pronto intervento "1.A" e "1.B" provenienti dalla Sede centrale, con un'APS (Auto Pompa Serbatoio). L'intervento dei Vigili del Fuoco impedisce alle fiamme di propagarsi. Le cause del rogo sono, ancora, in fase di accertamento. Presente alle operazioni di spegnimento, anche. una pattuglia dei Carabinieri del locale Comando per i rilievi di loro competenza.

  4. Visita del sottosegretario Gianluca Vacca ad Arquata del Tronto

    Il Sottosegretario al Ministero per i Beni e le Attività Culturali, Gianluca Vacca, nella giornata di giovedì 18 ottobre ha visitato Arquata del Tronto, la cittadina colpita dal terremoto che ha devastato l’Italia Centrale più di due anni fa. Il sottosegretario è stato accolto dal sindaco Petrucci ed è stato poi accompagnato dal Comandante di Ascoli Piceno, Paolo Mariantoni, nelle zone più duramente colpite dal sisma.

  5. Livorno, il G.S. VV.F. "C. Tomei" organizza e promuove il progetto didattico sportivo "Judokando alla Sicurezza".

    Il progetto didattico sportivo "Judokando alla Sicurezza", ideato dalla sez. judo del G.S. VV.F. "C. Tomei" di Livorno, approvato dall"Ufficio del capo del corpo nazionale dei Vigili del fuoco, dall'Ufficio per le attività sportive, dalla Fijlkam toscana settore Judo e con la supervisione del Comando Provinciale VV.F. di Livorno, è stato inserito per l'anno scolastico 2018/19 nel programma "Scuola e Città" che riunisce i progetti approvati dal CRED - Centro Risorse Educative e Didattiche - che il Comune di Livorno offre ogni anno a sostegno della scuola per diversificare l'offerta formativa ed innovare la didattica.

    "Judokando alla sicurezza" è stato concepito come una divertente palestra di allenamento alla prevenzione dei rischi negli ambienti di vita. 

    "Sicurezza e S

  6. Lecco, diversi gli interventi dei Vigili del Fuoco nel territorio della provincia

    Nel corso della giornata del 18 ottobre, sono stati diversi gli interventi che hanno visto al lavoro i Vigili del Fuoco del Comando provinciale.

    Alle 10.00 del mattino, un’Autopompa è intervenuta per un principio d'incendio nella scuola primaria Torri Tarelli. All’arrivo degli operatori sul posto, i bambini ed il personale scolastico avevano effettuato già le procedure di evacuazione ed erano all’esterno dell’edificio in zona sicura. Spento il principio d'incendio, i Vigili del Fuoco hanno effettuato i controlli necessari per verificare le condizioni generali di sicurezza della scuola.

    Nel pomeriggio, alle 15.30, due squadre del Comando, sono intervenute in località Foppenico di Calolziocorte, con un’Aut

  7. Genova, in fiamme la cucina di un'abitazione di Pontedecimo

    Nel tardo pomeriggio del 18 ottobre alle 19.30, i Vigili del Fuoco del distaccamento di Bolzaneto, sono intervenuti a Pontedecimo, per l'incendio di una cucina al terzo piano. La signora residente e il suo cane sono riusciti a mettersi in salvo senza riportare ferite.

    Con l'utilizzo degli respiratori, gli operatori giunti sul posto sono entrati nel appartamento invaso dal fumo e hanno attaccato l'incendio dei pensili della cucina limitando i danni.

    La Polizia locale ha regolamentato il traffico e la pubblica assistenza di Mignanego é stata presente in appoggio nelle operazioni di soccorso. L'intervento è durato circa un'ora

  8. Ancona, soccorso autista di autoarticolato in difficoltà

    Nella tarda mattinata del 18 ottobre alle 13.00 circa, i Vigili del Fuoco del Comando, sono intervenuti nella zona industriale di Cerreto D'Esi, per soccorrere un autista di un autoarticolato in difficoltà. Per cause, ancora, in fase di accertamento si sganciava il semirimorchio carico di scaffalature metalliche da un trattore stradale finendo a terra, Gli operatori giunti sul posto, utilizzando l'autogru, hanno sollevato e riagganciato il semirimorchio. Non si segnalano persone coinvolte.

  9. Siracusa, delegazione di vigili del fuoco polacchi in visita al comando

    Giovedì 18 ottobre, il comando provinciale di Siracusa ha ospitato nella sede centrale di Via A. Von Platen una delegazione dell’Associazione Ingegneri e Tecnici dell’Arma dei vigili del fuoco di Varsavia. Il personale VF ha illustrato al gruppo in visita i compiti e le competenze dei Vigili del Fuoco italiani e i mezzi e le attrezzature in dotazione al comando. Il presidente dell’Associazione ha omaggiato i colleghi siracusani con la statua di San Floriano, patrono dei vigili del fuoco polacchi. La visita si è conclusa con una foto di gruppo a ricordo dell’incontro.

  10. Catanzaro, Vigili del Fuoco recuperano un fusto abbandonato sulla spiaggia di Roccelletta

    Una squadra dei Vigili del Fuoco del comando provinciale, con il supporto di unità del Nucleo NBCR (Nucleare Biologico Chimico Radiologico), è intervenuta la mattina del 18 ottobre per un fusto rinvenuto sulla spiaggia in località Roccelletta, nel comune di Borgia. Ad allertare i Vigili del Fuoco è stata la Capitaneria di Porto che aveva già provveduto a delimitare la zona di intervento. Le unità NBCR dei Vigili del Fuoco hanno effettuato misurazioni con la strumentazione in dotazione. I rilievi compiuti hanno permesso di escludere la presenza di sostanze radioattive e di sostanze chimiche tossiche o nocive. Il fusto di circa trenta litri, in evidente stato di degrado, non presentava lesioni e il tappo era ben serrato, motivo per cui non si &

  11. Verbania, un albero cade sulla linea ferroviaria

    Nel tardo pomeriggio del 17 ottobre, un albero è caduto sulla linea ferroviaria nel tratto tra Feriolo e Baveno, danneggiando la linea elettrica. I Vigili del Fuoco del comando prontamente rimosso l’albero e messo in sicurezza la zona dell’incidente.

  12. Genova, panificio in fiamme a Portofino

    Poco dopo la mezzanotte di giovedì 18 ottobre, i Vigili del Fuoco di Rapallo, supportati dalla autobotte di Chiavari, sono intervenuti a Portofino, in via Roma, dove per cause ancora in via di accertamento, un panificio è andato a fuoco. In circa due ore i vigili hanno avuto ragione dell'incendio e hanno messo in sicurezza l'area. Il fratello del titolare è stato condotto in via precauzionale all'ospedale di Lavagna per aver inalato del fumo prodotto dall’incendio.

  13. La Spezia, un nuovo mezzo per il Soccorso Fluviale Alluvionale

    La ricerca e la sperimentazione di nuovi materiali sono fondamentali per la realizzazione delle moderne attrezzature per il soccorso: è stata questa la stella Polare che ha guidato un progetto di confronto, studio e progettazione tra i Vigili del Fuoco di La Spezia e la ditta Kplast srl di Casarza Ligure, per la realizzazione di un’innovativa imbarcazione per il soccorso in ambito alluvionale, con una vocazione particolare alle esondazioni in ambito urbano. Nella giornata di martedì 16 ottobre, Tomaso Dentone, fondatore dell’azienda specializzata nella lavorazione del polietilene, ha consegnato ufficialmente ai Vigili del Fuoco spezzini la nuova imbarcazione RWR (Rescue Water Runner) modello "Spezia". Alla consegna erano presenti Leonardo Bruni, co

  14. L'ultimo volo dell'Atlantic. Il contributo dei Vigili del Fuoco

    L’ultimo esemplare del velivolo anti-sommergibile e da pattugliamento marittimo Breguet Br 1150 Atlantic, in servizio fino allo scorso novembre presso il 41° Stormo di Sigonella, è atterrato nella mattinata di giovedì 18 ottobre sulle sponde del Lago di Bracciano. Qui entrerà a far parte integrante della collezione del Museo Storico dell’Aeronautica Militare. Il trasferimento, da Pratica di Mare al lago di Bracciano, è stato effettuato in collaborazione con il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco grazie ad uno speciale elicottero da trasporto, l’Erickson S-64F. Nella circostanza, il volo è stato effettuato dalla Società European Air Crane (EuAC). L’elicottero, grazie ad una speciale imbragatura normalmente utilizza

  15. Siracusa, esercitazione per applicazione Piano di Emergenza Esterna

    Nella mattinata del 4 ottobre, presso la prefettura di Siracusa, si è tenuta una riunione operativa relativa al Piano di Emergenza Esterna di Area (PEEA) per gli stabilimenti a rischio di incidente rilevante del polo petrolchimico di Siracusa. In particolare, l’esercitazione, mirata a testare il Piano Operativo Cancelli (POC), parte fondamentale del PEEA, si è svolta con la modalità Discussion based – Livello A per posti di comando (tipo Table Top) e ha consentito il confronto sulle procedure di intervento delle singole Amministrazioni coinvolte: Prefettura, Questura, Vigili del Fuoco, ASP, Arma dei Carabinieri, Guardia di Finanza, Capitanerie di Porto, Libero Consorzio Comunale di Siracusa, Sindaci e Polizie Municipali dei comuni interessati, Protezi

CookiesAccept

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.

Approvo